Riscatto nella cassa pensione

Vantaggi di un versamento facoltativo (riscatto) nella cassa pensione

  • Aumento dell‘avere di vecchiaia della cassa pensione
  • Migliori prestazioni al pensionamento
  • Deducibilità fiscale
  • In caso di decesso pagamento dei riscatti volontari
  • Evitare riduzioni delle prestazioni in caso di pensionamento anticipato

Condizioni di un riscatto

Utilizzazione limitata

Nei 3 anni successivi al riscatto l‘importo non può essere percepito

  • come rendita anticipata per la proprietà d‘abitazione.
  • come capitale al momento del pensionamento.
  • nel caso di inizio di un‘attività come indipendente.
  • nel caso di partenza dalla Svizzera.

Deduzione fiscale

I riscatti possono essere dedotti fiscalmente. In caso di riscatto facoltativo, vi raccomandiamo di chiarire in anticipo, presso l‘Ufficio di tassazione competente, quali siano le possibilità di deduzione fiscale e di chiederne conferma per iscritto.

Riscatto in caso di pensionamento anticipato

Se si effettua un riscatto per anticipare la pensione e poi comunque si lavora più a lungo, c’è la possibilità che una parte dei riscatti versati volontariamente venga perduta. In caso di rinuncia al pensionamento anticipato l’obiettivo di prestazioni non può essere superato di oltre il 5%, altrimenti l’eccedenza andrebbe persa (art. 9.4.3 regolamento).

Importo del riscatto

La Cassa pensione GastroSocial può calcolare l‘importo di riscatto massimo. Vogliate riempire il modulo «Richiesta di calcolo importo acquisto massimo cassa pensione» e inviarlo a:

GastroSocial Cassa pensione  |  Team Prestazioni di libero passaggio

Casella postale  |  5001 Aarau  |  E-Mail