Dichiarazione dei salari presso l‘AVS

Notifica dei salari alla cassa di compensazione – per evitare una multa amministrativa

Dovete assolutamente annunciare il nome completo, la data di nascita e il numero AVS dei nuovi collaboratori. La legge impone ai datori di lavoro di identificare in misura sufficiente i propri dipendenti nei confronti della cassa di compensazione (art. 143 cpv. 2 OAVS). Se mancano i dati necessari, i contributi AVS conteggiati non possono essere assegnati a un conto individuale, il che comporta svantaggi al più tardi al momento in cui si calcola la rendita AVS per i dipendenti. Se un datore di lavoro, malgrado numerosi solleciti, non comunica tutti i dati necessari di un suo collaboratore, la cassa di compensazione è obbligata per legge a infliggergli una multa amministrativa.

Inoltro della notifica dei salari

La documentazione relativa alla notifica dei salari per la cassa di compensazione viene inviata nel mese di dicembre e deve pervenire alla cassa di compensazione – compilata in ogni sua parte – entro il 30 gennaio successivo alla fine dell’anno contributivo o entro 30 giorni in caso di cessazione dell’attività, risp. entro 30 giorni dal termine della stagione per le attività stagionali. Il mancato rispetto dei termini comporta per legge l’applicazione di interessi di mora.

PartnerWeb-connect

Il servizio online gratuito PartnerWeb-connect offre funzioni che vi faranno risparmiare molto tempo nella dichiarazione dei salari alla cassa di compensazione con la possibilità, ad esempio, di trasmettere in qualsiasi momento diverse comunicazioni online in forma cifrata. In tal modo usufruirete di risposte rapide e di un dossier elettronico sempre disponibile. La registrazione e l’utilizzo di PartnerWeb-connect sono gratuiti! Ulteriori informazioni su PartnerWeb-connect sono disponibili nel volantino e qui.

Il quaderno dei salari online di GastroSocial

Trattenute salariali veloci per aziende di piccole dimensioni – adeguato per aziende con un massimo di 5 dipendenti. Il quaderno dei salari online, come file PDF, consente l‘acquisizione elettronica dei dati salariali ed è di facile applicazione proprio come il quaderno dei salari in forma cartacea della GastroSocial. Il quaderno dei salari compilato online può anche essere inviato direttamente alla Cassa di compensazione GastroSocial (E-Mail) in forma elettronica, p.es. come file salvato.

Informazione utile

In sostituzione delle schede dei salari compilate individualmente è sufficiente ritornare l‘attestazione dei salari debitamente compilata. Questo vi permetterà un risparmio di tempo per la dichiarazione dei salari dei dipendenti.

Conteggio elettronico

Invece del quaderno dei salari potete inviarci anche conteggi che avete redatto tramite il vostro programma salari.

Dopo la dichiarazione dei salari, che cosa succede presso la Cassa di compensazione GastroSocial?

Per ogni persona assicurata è tenuto un conto individuale dalla cassa di compensazione. Lì vengono registrati tutti i redditi, i periodi contributivi e gli accrediti per compiti assistenziali. Questi servono da base per il calcolo della rendita di vecchiaia, per superstiti o d‘invalidità.

Informazioni

La nostra Guida vi offre maggiori informazioni sulla dichiarazione dei salari presso l‘AVS.