Disbrigo assegni familiari

Contributi

La percentuale contributiva (una percentuale del salario risp. del reddito soggetto all‘AVS) diverge da cantone a cantone ed è fissata dall‘organo competente della cassa assegni familiari (CAF). Tutte le persone esercitanti un‘attività lucrativa indipendente e tutti i datori di lavoro che occupano dipendenti soggetti all‘AVS, compresi anche i dipendenti che non hanno figli, devono pagare i contributi CAF.

Pagamento

Raccomandiamo ai datori di lavoro di non versare assegni familiari prima di aver ricevuto una decisione scritta dalla cassa di compensazione. Assegni pagati ingiustificatamente non saranno rimborsati. Gli assegni autorizzati dovranno essere versati ai dipendenti aventi diritto mensilmente in aggiunta al salario. Maggiori informazioni sulla determinazione del diritto agli assegni familiari si possono trovare qui.

Procedura di conteggio forfetario

Per semplificare e accelerare la procedura di rimborso degli assegni familiari ai datori di lavoro, la Cassa di compensazione GastroSocial applica normalmente una procedura di conteggio forfetario. Con la procedura di conteggio forfetario il conteggio definitivo degli assegni familiari avviene all’inizio dell’anno successivo insieme al conteggio annuo, allestito in base alla dichiarazione dei salari inoltrata dal datore di lavoro. Gli assegni familiari vengono considerati nelle fatture di acconto provvisorie. Il datore di lavoro notifica i mutamenti di personale alla cassa di compensazione affinché quest’ultima possa adeguare gli assegni familiari.

Affiliazione di un dipendente

Compilate insieme al vostro dipendente il modulo «Richiesta d‘assegni familiari», e inviate il modulo firmato con la documentazione necessaria al seguente indirizzo:

GastroSocial Cassa di compensazione  |  Team Assegni familiari

Casella postale  |  5001 Aarau  |  E-Mail

Informazioni

La nostra Guida vi offre maggiori informazioni sugli assegni familiari.