Assicurazione infortuni

Base

Secondo la Legge federale sull‘assicurazione contro gli infortuni (LAINF) i datori di lavoro sono obbligati ad assicurare i loro dipendenti contro gli infortuni professionali e non professionali. Se i dipendenti lavorano meno di 8 ore settimanali, devono essere assicurati solo contro gli infortuni sul lavoro.

Includere il rischio infortuni

I dipendenti sono responsabili dell‘inclusione del rischio «infortuni» nella loro assicurazione cure mediche e farmaceutiche privata, se

  • lavorano meno di 8 ore settimanali (in questo caso i datori di lavoro non devono concludere un‘assicurazione infortuni non professionali).
  • alla fine del rapporto di lavoro (la copertura assicurativa termina con la rescissione del contratto di lavoro).

I datori di lavoro devono rendere attenti i loro dipendenti sul fatto che, nei due casi citati, il rischio «infortuni» non èpiù coperto e che l‘obbligo assicurativo incombe ai dipendenti.

Premi

Il premio per l‘assicurazione infortuni professionali è a carico del datore di lavoro. Il premio per l‘assicurazione infortuni non professionali può essere dedotto dal salario dei dipendenti.

Prestazioni

L‘assicurazione infortuni si fa carico delle spese di guarigione, del soggiorno ospedaliero in camera comune e del versamento dell‘80% del guadagno assicurato (massimo CHF 148’200.–), dal 3° giorno che segue l‘infortunio.

Assicurazioni complementari

Le assicurazioni complementari offrono prestazioni più ampie rispetto all‘assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

Richiesta di assicurazione contro gli infortuni

Qui trovate la richiesta di assicurazione contro gli infortuni.