Struttura patrimoniale

Il grafico della struttura patrimoniale illustra come la Cassa pensione GastroSocial investe il capitale degli assicurati. Con il capitale investito a lungo termine si vuole conseguire il migliore rendimento possibile. Simultaneamente bisogna però assicurarsi che la cassa pensione sia in grado di onorare gli impegni finanziari correnti. L’elevata diversificazione degli investimenti riduce le perdite di rendimento in caso di fluttuazioni dei corsi.

La struttura patrimoniale è suddivisa in investimenti di valore nominale e investimenti di valore reale. I valori nominali sono crediti pecuniari. Rientrano in tale categoria pure i titoli a reddito fisso, detti anche obbligazioni. I valori reali, come azioni e immobili, si contraddistinguono per il fatto che con un aumento del livello dei prezzi (prezzo medio di tutti i beni di un’economia nazionale) consentono generalmente di realizzare prezzi più alti, il che non è possibile con i valori nominali.

Il grafico mostra la distribuzione del patrimonio investito di GastroSocial con i valori venali al 30.06.2020. Facendo passare il cursore sul grafico appaiono i dati precisi.

  Benchmark 31.03.20 30.06.20
Investimenti in valore nominali 38.0% 36.9% 36.1%
Investimenti in valori reali 62.0% 63.1% 63.9%

Il posizionamento del portafoglio, orientato a una ripresa moderata del mercato, è rimasto invariato per tutto il trimestre grazie alle ottimizzazioni nei singoli segmenti di investimento nonché a varie modifiche di allocazione minori. L’obiettivo resta sempre il mantenimento consapevole del rischio del potenziale di rendimento a lungo termine. Il settore obbligazionario tradizionale è rimasto sottoponderato rispetto alla strategia d’investimento, mentre i segmenti delle azioni più difensivi e gli immobili in Svizzera sovraponderati.